• V.L.Gentile

Il miglior software di videoconferenza 2020: soluzioni a pagamento e gratuite per privati e aziende


Con l'attuale diffusione del coronavirus (noto anche come COVID-19), molte persone e aziende stanno cercando di prendere accordi per accogliere il lavoro a distanza, per contribuire a ridurre la diffusione del coronavirus, contribuendo nel contempo a limitare l'impatto sulla produttività.


Voglio darvi qualche spunto per le vostre conferenze da casa, che uso anche personalmente, indicandovi le piattaforme più usate e più funzionali al nostro smart working.

I progressi tecnologici fanno sì che la videoconferenza affidabile sia diventata accessibile e conveniente e possa servire facilmente il luogo di lavoro moderno.

Ciò è diventato importante per una vasta gamma di motivi, non da ultimo per consentire alla flessibilità dei dipendenti di lavorare in remoto da casa, aziende con più uffici, ma anche la crescente probabilità che clienti e partner abbiano più possibilità di essere collegati in tutto il mondo

Prima di iniziare a pensare alle mie video conferenze mi sono posta alcune domande:


  1. se era una conferenza privata o aziendale con colleghi e clienti

  2. approssimativamente quante videoconferenze mi aspetto di tenere al mese?

es.

1-4

5-10

11-29

30-99

100 +


3. quante sedi separate parteciperanno a una videoconferenza?


4. quali sono le funzionalità importanti che voglio includere nel mio servizio di videoconferenza? es.

consente più partecipanti e posizioni

integra e interagisce con altre app e servizi

scalabilità

condivisione di file con altri partecipanti

condivisione dello schermo

condivisione audio

Le mie risposte sono state fondamentali per aiutarmi nella scelta del software più utile alle mie necessità.

La videoconferenza permette ora di svolgere riunioni online senza preoccuparci di problemi tecnici, accessibilità o costi.


Le normali offerte dei consumatori come Facetime e Skype hanno reso le comunicazioni video una parte normalizzata del processo di conversazione, e l'aspettativa è che le aziende abbracceranno sempre più questa tecnologia semplicemente perché offre così tanti vantaggi a tutto tondo, anche se alcune grandi aziende rimangono lente sul acquisizione digitale. Ecco quindi, secondo me, le migliori soluzioni di videoconferenza sul mercato.

1. Skype

L'app di videoconferenza di Microsoft ha un livello gratuito generoso

Supporto multipiattaforma


Può essere utilizzato nel browser Web

Sottotitoli live

Limite di 50 partecipanti

Privati - aziende


Skype è un nome familiare, la utilizzo molto spesso, come immagino molti di voi. Mentre lo strumento di chat video di Microsoft è spesso considerato poco più che un modo per tenersi in contatto con amici e familiari, l'app multipiattaforma supporta anche le videochiamate di gruppo per un massimo di 50 persone.


Skype può anche essere utilizzato in un browser, il che è ottimo per chattare con le persone senza l'app installata: puoi semplicemente invitarle a partecipare utilizzando il loro indirizzo e-mail.


Esiste un'opzione di condivisione dello schermo e per semplificare la messa a fuoco su chi stai parlando, c'è la possibilità di sfocare automaticamente gli sfondi. Altre utili funzioni includono la sottotitolazione live delle conversazioni e la possibilità di registrare le chat.


Se devi organizzare videoconferenze che coinvolgono più persone, Skype for Business è un aggiornamento a pagamento. Con un basso costo mensile per utente, ottieni supporto per le chat con un massimo di 250 partecipanti, l'integrazione di Office e opzioni di sicurezza più efficaci. Limite : la connessione non sempre è ottimale e precisa tra video e audio.


2. GoToMeeting


Videoconferenza ottimizzata per dispositivi mobili

Privati - Aziende


GoToMeeting è il servizio di webconferencing autonomo fornito da LogMeIn.

Come previsto, fornisce conferenze audio e video, nonché la condivisione dello schermo.

Una delle caratteristiche che distingue GoToMeetings è la sua facilità di comunicazione mobile: è possibile impostare e avviare una conferenza dal proprio smartphone, cosa che alcuni software di grandi marche farebbero fatica a fare. Ci sono anche impostazioni per massimizzare la qualità delle chiamate e delle immagini, nonché inviti con un solo tocco a partecipare alle riunioni e alle chat.


Le app mobili sono fornite separatamente per Android e iOS, ed entrambe hanno volumi di recensioni positivi elevati, il che lo rende migliore rispetto ad altri provider che lottano per bilanciare la qualità e la fruibilità sull’uso mobile.


In termini di prezzi, quasi tutte le funzionalità standard sono disponibili con il livello di pagamento più semplice, che costa $ 14 al mese o $ 12 al mese con un pagamento annuale per i privati e anche il limite di 150 partecipanti è generoso.


A livello aziendale è disponibile per $ 19 al mese (o $ 16 se pagato annualmente) che aumenta il numero di partecipanti a 250 e include alcune funzionalità di amministrazione oltre a strumenti di disegno e condivisione del mouse. È disponibile un piano Enterprise per ospitare fino a 3.000 partecipanti.

3. Riunione CyberLink U


Videoconferenza basata su browser ideale per le aziende


CyberLink è una società di software multimediale di Taiwan. È stata fondata nel 1996. U Meeting è la soluzione di videoconferenza dell'azienda.

CyberLink U Meeting ha quattro piani tariffari.


Il piano "Base" è gratuito. Include fino a 25 partecipanti e 30 minuti per riunione.

'Pro 50' è $ 29,99 per host al mese. Include fino a 50 partecipanti, 24 ore per riunione, strumenti di amministrazione e PerfectCam.


"Pro 100" parte da $ 49,99 per utente al mese. Ciò include tutto ciò che Pro 50 ha da offrire, oltre a un massimo di 100 partecipanti.

Il piano "Funzionalità aziendali" include tutte le altre offerte di livelli oltre all'analisi delle riunioni, al supporto clienti premium e alla crittografia end-to-end.


U Meeting è interamente basato sul web. Ciò potrebbe scoraggiare alcuni utenti, ma può essere un vantaggio in quanto non sarà necessario scaricare alcun software aggiuntivo per utilizzare U Meeting. Inoltre, non occorre la registrazione video o la necessità di accedere alle riunioni utilizzando i sistemi VoIP.



4. Zoom Riunioni


Privati – Aziende

Fino a 100 partecipanti

Crittografia TLS a 256 bit

Limite di 40 minuti per riunioni più grandi


Ingrandisci la strada a riunioni remote più produttive con questo software di videoconferenza economico e facile da usare.


Zoom Meetings, quella che utilizzo più spesso, offre una soluzione di videoconferenza e messaggistica per dispositivi desktop e mobili, che mira a essere molto veloce e facile da configurare e offre una vasta gamma di funzionalità scalabili.

Non solo fornisce video e audio HD, ma può supportare fino a 1.000 partecipanti contemporaneamente e fino a 49 video su un singolo schermo, anche se tali riunioni di grandi dimensioni sono probabilmente più adatte ai monitor grandi.

Le riunioni possono essere salvate localmente o nel cloud, insieme alle trascrizioni con testo ricercabili su cui lavorare.Inoltre, la collaborazione è integrata con la possibilità per i partecipanti di condividere i loro schermi e lavorare insieme per fornire le proprie note come richiesto.


Ha anche una funzione di chat di gruppo consente la condivisione di file, una cronologia di ricerca e un archivio di dieci anni.Le riunioni possono anche essere convertite in chiamate one-to-one.

La sicurezza è integrata, utilizzando la crittografia TLS a 256 bit sia per riunioni che per file condivisi, e la pianificazione automatizzata può essere effettuata da Gmail, Outlook e iCal.


Fondamentale è che vi è un livello gratuito ricco di funzionalità, in grado di ospitare fino a 100 persone per un massimo di 40 minuti, ma si possono includere strumenti aggiuntivi Zoom Pro € 13.99 al mese, che riguardano l’ amministrazione e la gestione del team. La versione Zoom Business permette di far partecipare 300 persone e ha la possibilità di attivare la trascrizione automatica della conferenza, € 18,99 al mese per host, per pacchetti aziendali.


5. Google Hangouts Meet


Aziende - Privati

Per conferenze accessibili basate su cloud

Per desktop e dispositivi mobili

Può essere utilizzato nel browser Web

Chat video limitata a 10 partecipanti


Google Hangouts Meet, l’ho usata per provarla la ritengo buona nel complesso, fa parte della piattaforma di produttività per ufficio di G Suite e mira a fornire un servizio di conferenza di prima classe.

Sviluppato appositamente per le esigenze aziendali, può soddisfare contemporaneamente un gran numero di utenti e utilizza anche una partecipazione intelligente e un'interfaccia veloce per ridurre la necessità di attesa.


La versione migliorata degli Hangout di Google standard, mira a semplificare il lavoro con i clienti esterni.Lo fa innanzitutto fornendo un'esperienza di app Web, il che significa che non è necessario scaricare alcun software. In secondo luogo, fornisce anche un numero dial-in dedicato, il che significa non solo che i dipendenti in movimento possono unirsi, ma ciò assicura anche che la qualità della linea venga mantenuta e che non vi siano abbandoni.

Oltre ad avere app dedicate disponibili per gli utenti mobili nell'AppStore di Apple e nel Google Play Store per Android, Google.

Un altro vantaggio chiave è che all'interno della piattaforma G Suite è facile utilizzare i dati di altre applicazioni, non ultimo Google Calendar, non solo per pianificare le riunioni, ma anche per impostare le informazioni sugli eventi quando richiesto dagli utenti.

L'altro grande vantaggio è che Hangouts stesso non comporta i grandi costi mensili che altri provider hanno.

In definitiva, Hangout Meets è una piattaforma di conferenza di livello professionale che non richiede grandi costi iniziali per l'hardware, rendendolo particolarmente accessibile per aziende di qualsiasi dimensione questo sulla scia dell'epidemia di coronavirus, che ha portato un gran numero di persone a scegliere o essere costrette a rimanere a casa.


Google ha risposto rendendo più facile per le persone di tutto il mondo conoscere e apprendere in remoto, offrendo agli utenti di G Suite e G Suite for Education gratuitamente le funzionalità di Hangouts Meet estese. Fino al 1 ° luglio 2020, le funzioni a livello aziendale come riunioni fino a 250 persone, registrazione su Google Drive e altro sono disponibili gratuitamente.


6. Cisco Webex Meetings

Funzionalità di videoconferenza premium senza il prezzo


Include 1 GB di spazio di archiviazione cloud


Fino a 100 partecipanti

Condivisione dello schermo


Con un nome come Cisco alle spalle, le aspettative per le riunioni WebEx sono comprensibilmente alte e non deludono, provata e confermo ciò che scrivo.


Ci sono vari piani a pagamento disponibili per Webex Meetings, ma nella maggior parte dei casi, la versione gratuita funziona bene lo stesso. Consente di tenere riunioni video HD con un massimo di 100 partecipanti e di sfruttare opzioni come la condivisione dello schermo e le chat room private.

Quando ti registri per un account, ti viene assegnato un URL personale che può essere utilizzato per gestire tutte le riunioni, pianificare videoconferenze e accedere alla registrazione effettuata.


Quando si tratta di tenere una riunione video, è possibile scegliere se utilizzare l'app Webex Meetings o semplicemente attenersi al sito Web, anche se si le app desktop offrono un'esperienza più fluida. Sono disponibili anche app mobili.


Il pacchetto gratuito include 1 GB di spazio di archiviazione cloud, riunioni illimitate di durata illimitata e la possibilità di effettuare registrazioni MP4. La sicurezza è supportata dalla crittografia TLS 1.2 e AES 256-bit e supportata dal know-how di rete di Cisco, il che significa che le prestazioni sono impressionanti.

7. Lifesize


Azienda


Lifesize è stata fondata nel 2003. Le principali filiali dell'azienda si trovano ad Austin, in Texas, e a Monaco, in Germania. Lifesize fornisce endpoint per videoconferenza ad alta definizione, telefoni per sale conferenze touchscreen e una piattaforma di collaborazione video basata su cloud.

Lifesize ha tre livelli di prezzi.


Lifesize Go, una versione completamente gratuita del servizio Lifesize basata su browser che consente agli utenti di ospitare un numero illimitato di videochiamate (più la condivisione dello schermo sul desktop) con un massimo di 8 partecipanti, senza limiti sulla durata della riunione e nessun download di app.

Software interessante, facile unica pecca nella versione gratuita è il numero limitato di persone che si possono collegare.


Lifesize Standard è progettato per piccoli team e costa $ 16,95 per host al mese e offre riunioni illimitate per un massimo di 100 partecipanti, insieme al supporto Single Sign-On (SSO), supporto per riunioni personali, nonché chat e supporto privato.


Lifesize Plus è rivolto a piccole e medie imprese, offre più funzionalità ma un minimo di 15 host e costa $ 14,95 per host al mese. Ciò consente fino a 300 partecipanti, include integrazioni Microsoft, offre approfondimenti sulle riunioni in tempo reale, supporto via telefono ed e-mail, nonché registrazione cloud di 1 ora per host.


Al di fuori della versione gratuita che ho provato, i prezzi di Lifesize mi sembrano un po’ alti rispetto ad altre soluzioni di videoconferenza.


La mia classifica personale dei più efficienti

1. Zoom Meeting

2. Skype

3. Google Hangouts

4. Cisco Webex Meetings

5. Lifesize

6. Cyberlink U

7. GoToMeeting


Buona videoconferenza a tutti

3 visualizzazioni

P.

+39 331 2837728

PER INFO

NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere aggiornamenti

© 2019 by L.
 

  • w-facebook
  • Instagram - Bianco Circle
  • LinkedIn - Bianco Circle

SEGUICI:

DOTT.SSA VALERIA LAURA GENTILE