Quanto e perchè sono importanti le relazioni per l' essere umano?

Siamo animali sociali. Desideriamo il contatto con gli altri per il supporto, il benessere e l'intrattenimento. Ma poiché i nostri stili di vita diventano sempre più transitori e dipendenti dagli strumenti digitali, queste semplici interazioni sono minacciate. Niente è paragonabile al vivere in comunità reali e passare del tempo fisico effettivo con le persone che amiamo.


Perché l'interazione umana è così importante?


Per prima cosa, è importante per la nostra salute mentale. Il contatto sociale ci aiuta ad affrontare lo stress e i principali cambiamenti della vita come un divorzio, un licenziamento e un trasloco. E sapere che siamo apprezzati dagli altri è un importante fattore psicologico che ci aiuta a dimenticare gli aspetti negativi della nostra vita e a pensare in modo più positivo al nostro ambiente.


Esistono prove convincenti che suggeriscono che il contatto umano è vitale anche per la nostra salute fisica. In un rapporto del 2010 sul Journal of Health and Social Behavior, ricercatori di sociologia presso l'Università del Texas ad Austin, hanno citato prove che collegano una bassa quantità o qualità di legami sociali con una serie di condizioni, incluso il peggioramento delle malattie cardiovascolari, ripetuti attacchi di cuore, malattie autoimmuni, ipertensione, cancro e guarigione rallentata delle ferite.

A volte un problema fisico (mancanza di udito, menomazione agli arti, menomazione fisica generale) potrebbe portare a difficoltà di interazione sociale per vergogna o difficoltà reale di comunicazione. Ciò potrebbe portare quindi a ritirarsi da situazioni che si rivelano troppo impegnative. Ma in queste circostanze, per evitare episodi di isolamento e depressione, l'interazione umana è ancora più importante.


Perché non interagiamo più?


Perchè la maggior parte di queste interazioni non avviene più face to face ma piuttosto online. Potremmo avere 2.000 followers su Instagram che vedono e commentano regolarmente i dettagli delle nostre vite private, ma facciamo fatica a ricordare di averli incontrati almeno una volta.

Abbiamo 30 chat Whatsapp in cui contribuiamo regolarmente, ma il tempo che impieghiamo per digitare i nostri messaggi supera di gran lunga il tempo che passiamo con queste persone. Pensiamo di sviluppare amicizie e relazioni profonde, quando in realtà è vero il contrario.


Anche il modo in cui lavoriamo oggi è cambiato, (lasciando perdere questo periodo forzato di lock-down) portando a un minor numero di interazioni umane professionali. Una volta lavoravamo cinque giorni alla settimana in un ufficio circondati dai colleghi. Ora è sempre più comune lavorare almeno una parte del tempo da casa, da soli e isolati dai colleghi. Se viaggiamo per lavoro, dobbiamo lavorare in movimento, rispettando le nostre scadenze mentre ci spostiamo tra aeroporti e fusi orari, lasciando poco tempo per interagire con il mondo che cambia intorno a noi. Sebbene la nostra produttività sia senza dubbio aumentata, il nostro isolamento professionale sta senza dubbio crescendo.

Le aziende, in precedenza fan dello stile di vita digitale, si stanno lentamente rendendo conto che ha senso promuovere le interazioni umane. "Si tratta di creare un'atmosfera sociale", ha detto al New York Times.

“Siamo un veicolo per l'interazione umana; altrimenti è solo una merce. "

Tutte le interazioni creano una vita familiare felice


Quanto sono importanti le interazioni umane per una vita familiare felice?

"Si tratta di condividere le cose insieme e creare legami e attaccamenti in modo che i bambini sentano di appartenere alla famiglia e abbiano routine e tradizioni".

E la comunità è la chiave?


La comunità sembra una parola antiquata di questi tempi. Le nostre vite sono sempre più transitorie e spesso c'è l'aspettativa che ci trasferiamo dove si trova il lavoro, spesso con breve preavviso. La comunità tradizionale, in cui i vicini vivono fianco a fianco da anni e hanno stretto amicizia e reti di sostegno vicino a casa, sta diventando una rarità.

Le comunità sono utili per entrare nel gruppo perché forniscono supporto alle persone che sono colpite dallo stress quotidiano, dalle lotte e dal caos della vita moderna. Magari i tuoi vicini o amici potrebbero aiutarti e prendersi cura dei tuoi figli, e tu potresti annaffiare le loro piante quando sono in vacanza. Ma ovviamente c'è il fattore divertimento e amicizia: non c'è niente di meglio che incontrare spontaneamente un amico per strada e decidere di andare a prendere un caffè veloce. Non devi pianificarlo con mesi di anticipo. Ti ricordo che il mondo è pieno di persone simpatiche e amichevoli. La comunità non deve essere dove vivi, potrebbe essere una comunità professionale in cui guidi la prossima generazione.

4 modi per migliorare la qualità delle tue interazioni umane:

  • Usa la tecnologia per facilitare, non sostituire, le interazioni umane: Whatsapp e FaceTime sono strumenti fantastici ma un rapporto basato esclusivamente sulle comunicazioni elettroniche è destinato a fallire. Usa la tecnologia per facilitare le esperienze condivise come parte della tua vita familiare.

  • Dai la priorità all'interazione umana sia nella tua vita professionale che in quella privata. Prenditi regolarmente del tempo nel tuo calendario per le riunioni, ma anche per pranzi e caffè informali. È spesso in questi meetup rilassati e informali che impariamo di più.

  • Interagisci con le persone che ti rendono felice. Accetta che non andrai mai d'accordo con tutti e dai la priorità all'interazione con quelle persone che ti danno gioia.

  • Vivi in ​​una comunità già pronta o crea la tua. Offri aiuto e supporto a chi ne ha bisogno. Non sai mai quando avrai bisogno di aiuto in cambio. Abbandona il calendario e sii aperto alle interazioni spontanee.

Buona relazionalità !

Post recenti

Mostra tutti

NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere aggiornamenti

SEGUICI:

  • w-facebook
  • Instagram - Bianco Circle
  • LinkedIn - Bianco Circle

© 2018 by L.