• V.L.Gentile

Perchè ci fanno male le credenze limitanti?

Aggiornato il: mar 19

“Le credenze hanno il potere di creare e il potere di distruggere. Gli esseri umani hanno la straordinaria capacità di cogliere qualsiasi esperienza della loro vita e creare un significato che li svuota o che può letteralmente salvare la loro vita. ”- Tony Robbins





Le convinzioni limitanti hanno un impatto più negativo sulla tua vita, rispetto a qualsiasi altro fattore e tutti abbiamo numerose credenze limitanti.

Provengono da una varietà di fonti e dalla nostra interpretazione del mondo che ci circonda. Gli umani non possono fare a meno di imparare, ma a volte imparano cose che sono inappropriate.


C’è una buona notizia… puoi eliminare credenze limitanti e sostituirle con credenze che ti danno potere.


Quindi cos'è una convinzione limitante?




Una convinzione limitante è quella che rende la vita meno soddisfacente.

“Se non cambi le tue convinzioni, la tua vita sarà così per sempre. Questa è’ una buona notizia?"

Identificare le tue convinzioni limitanti


Per cambiare qualcosa, devi prima identificarlo.È importante rimanere pertinenti.

Tutti abbiamo tonnellate di convinzioni limitanti, ma la verità è che molte di loro sono irrilevanti.

Preoccupati quindi solo delle convinzioni limitanti che avranno il maggiore impatto sulla tua vita.

Quando le avrai individuate allora potrai occuparti delle altre.

Parte del successo è concentrarsi sulle questioni più importanti della tua vita.

Questo dovrai tenerlo presente mentre attraverserai il processo di scoperta delle tue convinzioni limitanti:


  • Fai un elenco delle aree della tua vita in cui ti senti sfidato.

Se hai un'area della tua vita che non stai attivamente seguendo o per la quale non vedi che ci siano dei cambiamenti in positivo allora può essere che li, tu abbia delle convinzioni limitanti.

Altrimenti non avrebbe senso non intervenire per migliorarla non credi?


Il tuo comportamento è un indicatore delle tue convinzioni.


Pensa a come stanno andando le seguenti aree:

· Finanze. Senti una pressione finanziaria nella tua vita? Hai tutte le cose di cui hai bisogno o che vuoi davvero? Quanti soldi hai nei risparmi? Hai le entrate che desideri? Quel reddito è sicuro?

· Rapporti. Le tue relazioni sono soddisfacenti? Sostieni e nutri le tue relazioni intime e le relazioni con familiari, amici e colleghi.

· Salute. Ti stai prendendo cura di te stesso? Come va il tuo peso? Vai dal medico regolarmente per i controlli?

· Divertimento e avventura. Stai facendo le cose che vuoi davvero fare? Sogni di andare all'estero ma non ci sei ancora andato? Vuoi imparare a suonare la chitarra ma non l'hai mai fatto?

· Qualsiasi altro aspetto della tua vita in cui stai vivendo insoddisfazione. Pensa a qualsiasi altra parte della tua vita in cui sei meno che soddisfatto. Se non sei soddisfatto della tua vita, una convinzione limitante potrebbe essere la causa.


  • Identifica le credenze che stanno contribuendo alle tue sfide.

Fai un elenco di tutte le tue convinzioni, buone e cattive, riguardo alle sfide che hai identificato sopra.

Non tentare di filtrarli come positivi o negativi durante lo svolgimento di questo processo, basta elencarle tutte mentre fai il brainstorming ed esaminarle in seguito.

Ecco un breve esempio sulle finanze:

· Non sarò mai ricco.

· I ricchi sono disonesti.

· Non avrò mai abbastanza soldi per avere una bella casa.

· Se sono ricco, le persone proveranno a derubarmi.

· I miei amici mi tratteranno diversamente se avrò molti soldi.


Riesci a capire perché sarebbe difficile guadagnare molti soldi se credi a queste cose?


  • Identifica le credenze che ti trattengono.

Pensa a quali credenze stanno avendo il maggiore impatto negativo sulla tua vita.

Un modo per farlo è quello di considerare come cambierebbe il tuo comportamento se quella convinzione fosse eliminata dalla tua vita.

Non solo indovinare quali credenze sono le più dannose.

Esaminale sinceramente e considera il cambiamento che la tua vita subirebbe se non fossi trattenuto da quella convinzione.


  • Metti in ordine quelle credenze negative.

Inizia con la convinzione limitante che ritieni stia creando la sfida più grande della tua vita.

Mettile tutte in ordine dalla convinzione che ha il massimo impatto negativo al minimo.

Ha senso passare il tempo sul negativo anzichè usarlo per cercare il meglio?

La priorità del tempo è sempre una strategia preziosa.


Ora che hai un elenco delle tue convinzioni limitanti e le hai in ordine, è tempo di iniziare a gestirle.


Come eliminare una convinzione limitante?




Segui questo processo per sbarazzarti di una convinzione limitante:

Leggi la convinzione ad alta voce e chiediti: " Sono sicuro che questo è vero ?"

L'hai provato tu stesso abbastanza volte da essere sicuro che sia vero?

Ricorda, non puoi trarre con precisione conclusioni da un numero limitato di esperienze.

Sai davvero che questa convinzione è vera senza ombra di dubbio?


Da dove ti è venuta questa convinzione?


Ad esempio, la tua convinzione limitante sul denaro è venuta dai tuoi genitori?

I tuoi genitori erano ricchi?

Se non lo fossero, non sono una fonte affidabile di informazioni.

Dopotutto, un esperto di denaro sarebbe in grado di averne molta di più.

Se qualcuno non ha avuto molti soldi, non sa davvero come accumularli o cosa significhi averli. Valuta se la fonte della tua convinzione è valida o meno.

Le tue convinzioni dovrebbero provenire dalle tue esperienze personali e dai consigli degli esperti. Quindi affidati ad esperti!


Smetti di ripeterti: “ Ho scelto di non crederci più. Non è vera . "

Dichiarare la tua intenzione ha un profondo effetto. Cerca prove a sostegno.

Trova alcuni motivi ed esempi per cui questa convinzione limitante è falsa.

Per esempio:

· La persona che mi ha detto questo non lo sa davvero.

· Non l'ho mai provato da solo.

· Ho visto altri che sono meno capaci di me avere successo in questo.


Per lo meno, dovresti provare un senso di dubbio su quella convinzione limitante.

In caso contrario, continua a trovare altri motivi.

Mettiti online e leggi alcuni articoli di qualcuno che ritieni sia davvero un esperto sull'argomento del tuo credo. Cerca esempi in cui la convinzione è falsa.

Immagina quanto cambierebbe la tua vita se non avessi più questa convinzione.



Crea una nuova convinzione che ti serve.


Questo sarà l'opposto della convinzione limitante o almeno qualcosa del genere.

Crea una convinzione che migliorerà la tua vita e sosterrà la tua capacità di agire per migliorare la tua vita. Trova esempi per supportare questa nuova convinzione.

Qualsiasi convinzione sarà più stabile se dispone di informazioni e prove a sostegno.

Cerca davvero di dimostrare che è vera.

Immagina di dover dimostrare a qualcun altro che la tua nuova convinzione è accurata.

Questo dovrebbe portarti dove vorrai essere.


Misura te stesso.


Ogni giorno, controlla te stesso. Come ti senti riguardo alla tua nuova convinzione?

Cosa provi per la tua vecchia convinzione? Misura il tuo istinto: è un collegamento diretto con il tuo subconscio.

Il tuo comportamento sta cambiando?

Se le tue convinzioni cambiano, anche il modo in cui agisci e senti cambierà.

Le nostre vite e i nostri sentimenti sono una manifestazione delle nostre credenze.

Se le tue convinzioni sono davvero cambiate, anche la tua vita cambierà.


Torna al tuo elenco di credenze limitanti.


Continua a lavorare sul tuo elenco di credenze negative.

Lavora attraverso quegli elementi e continua ad aggiungere nuovi elementi al tuo elenco.Scoprirai che arriveranno nuove convinzioni limitanti mentre inizi a fare progressi nella tua vita.

Man mano che sperimentate cose nuove, appariranno nuove credenze limitanti.

Queste sono credenze che non sapevi di avere fino a quel punto.


Quando stabilisci nuovi obiettivi, si presenteranno nuove sfide.


Man mano che impari e sperimenti di più, i tuoi obiettivi cambiano, così cambieranno anche le convinzioni limitanti che hai. Forse deciderai che tra 5 anni vorrai diventare un ingegnere, o sposarti, o cambiare lavoro o avere quel premio.

Le convinzioni limitanti che hai sull'essere un ingegnere, etc, dovrebbero quindi essere affrontate.


Continua a esaminare la tua vita per limitare le credenze ed eliminarle.

È come tirare via le erbacce da un prato coltivato.

Qualunque cosa tu faccia, alcune erbacce spuntano sempre nel tempo.

Basta riconoscerle e liberarsene.


Ripetere tutti i passaggi precedenti su base regolare.


Questo procedimento non consono e usale a tutti, richiede impegno e costanza, volontà e ripetitività. Non basta farlo una volta sola e sentirsi fieri di aver individuato le convinzioni limitanti di oggi; occorre procedere con ordine e dare tempo alla nostra mente e al sistema neurologico di incamerare i nuovi comportamenti dettati dai nuovi pensieri che col tempo diverranno usali.

Siediti perciò una volta alla settimana e fai un nuovo elenco di credenze limitanti.

Diventerai inarrestabile.


"A volte tutto ciò che serve per cambiare una vita è decidere quali credenze non ti servono e cambiare letteralmente la tua mente su quelle credenze". - Joy Page


0 visualizzazioni

P.

+39 331 2837728

PER INFO

NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere aggiornamenti

© 2019 by L.
 

  • w-facebook
  • Instagram - Bianco Circle
  • LinkedIn - Bianco Circle

SEGUICI:

DOTT.SSA VALERIA LAURA GENTILE